Attività e progetti dell'Inforav PDF Stampa E-mail
Informazioni Inforav
Scritto da Administrator   

 

L’Inforav, che sta dando un nuovo impulso alle proprie iniziative scientifiche e culturali, svolge attività di:

  • convegnistica con tavole rotonde, incontri di studio e convegni, riguardanti le diverse tematiche dell’ICMT, a cui partecipano prestigiosi esponenti del settore nonché rappresentanti delle istituzioni governative e parlamentari, al fine di diffondere la cultura della società dell’informazione e di attualizzarne le modalità di sviluppo nel tessuto socio-economico;
  • progetti, studi e ricerche in campo tecnologico, giuridico-amministrativo, culturale, scientifico, sociale con l’obiettivo di fornire un contributo al progresso della comunicazione e della modernizzazione dei processi;
  • comunicazione che comprende varie attività, fra cui la rivista “Informatica & Documentazione”, monografie e strumenti di diffusione on line sul sito www.inforav.it;
  • formazione attraverso attività scientifiche nel settore ICMT e giuridico-amministrativo
  • attività sociali.

L’Inforav è riconosciuto dal Ministero per i Beni Culturali quale Ente di rilevanza culturale ed è iscritto all’Anagrafe delle Ricerche, istituita presso il Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica. 

Convegnistica

L’attività convegnistica, peraltro diffusa anche in audio ed in video attraverso il Sito Inforav, costituisce, fra l’altro, un momento di visibilità per i propri Associati.

Per quanto riguarda i Convegni effettuati dal 2010 e programmati, si rinvia al Menù Eventi.

Progetti, studi e ricerche

Oltre a contribuire, quando possibile, a sostenere economicamente l’attività dell’Inforav, studi e progetti hanno la finalità di proporre con continuità l’Inforav ed i suoi Soci su un piano di impegno culturale nel campo dell’ICT e dell’interesse generale.

Progetto Pubblitesi (www.pubblitesi.it) 

Sistema documentale, finalizzato alla raccolta ed alla diffusione elettronica delle migliori Tesi di Laurea e di Dottorato, presentate negli Atenei italiani, realizzato dall’Inforav in collaborazione con il CNR, la D. G. per i Sistemi Informativi del MIUR e le Università. Il progetto, insieme ad altre iniziative del genere, vuole soprattutto focalizzare l’attenzione sui migliori giovani Laureati, come patrimonio di studi, ricerche, idee e innovazione, essenziali per il futuro del Paese.

Progetto Pubbliscienze (www.inforav.it/pubbliscienze) 

Uno sviluppo del progetto PubbliTesi, finalizzato a contribuire alla diffusione della cultura scientifica, dell'innovazione e della ricerca in Italia, attraverso la divulgazione (in linguaggio semplifice ed accessibile) dei contenuti delle migliori Tesi di Laurea e di Dottorato, o di articoli pubblicati nelle Riviste specializzate. La divulgazione viene effettuata attraverso Recensioni scritte dagli stessi Autori e sottoposte ad una verifica redazionale.

Primo Rapporto annuale sui siti istituzionali delle Regioni

Presentato il 27 aprile 2011, nella Sala delle Conferenze di P.zza di Monte Citorio 123/A in Roma, il Primo Rapporto annuale sui siti istituzionali delle Regioni, propone per la prima volta un quadro completo e analitico delle diverse caratteristiche dei siti regionali, oltre a idee e proposte interessanti, per il futuro sviluppo dei siti istituzionali della PA, in termini di efficienza ed armonizzazione, in linea con quanto dettato dalla Direttiva 8/2009 del MiPAI, in materia.

Analisi delle esigenze ICT dei Municipi di Roma

In base a quanto previsto nell'Accordo di collaborazione, stipulato dall'Inforav con il Dipartimento Risorse tecnologiche - Servizi delegati - Statistica, del Comune di Roma, l'Inforav ha realizzato uno studio sullo stato di informatizzazione dei processi dei Municipi.

Gli esiti dello studio sono inseriti nella Relazione annuale 2010 sull'ICT del Comune, presentata nella seconda edizione del Convegno ICTQR, del 10 giugno 2010, visitabile sul Sito del Comune www.comune.roma.it.

 

Attività sociali

Oltre alle tematiche sviluppate dall’Istituto con l’attività convegnistica, i Soci possono a loro volta, con l’Inforav, presentare argomenti di propria competenza oltre che di interesse generale.

L’Istituto organizza, inoltre, incontri fra i propri Soci, appartenenti sia all’area della domanda che a quella dell’offerta nel campo dell’ICMT, al fine di promuovere iniziative di valenza generale e specifica, capaci di produrre benefici al sistema.

L’Inforav costituisce un luogo di approfondimento e di dibattito, con i propri Soci, delle tematiche riguardanti l’innovazione tecnologica e le conseguenti evoluzioni procedurali, organizzative e sociali anche con la partecipazione di Associazioni operanti nei diversi ambiti professionali.

In Inforav vengono tenuti incontri formativi per e con i propri Associati.

L’Inforav partecipa inoltre in varie forme alle attività di diverse Associazioni, fra cui: CDTI di Roma, AICT, Forum delle Competenze Digitali, La Scuola di Atene.

I Soci possono disporre, per proprie esigenze, della sala riunioni presso la sede di via Barberini 3, Roma, e dei servizi di segreteria.

L’Inforav offre anche ai propri Soci:

  • servizi di segreteria e convegnistica
  • servizi di ricerca e selezione del personale.