Benvenuto in Inforav
L'Inforav partecipa alla Piattaforma Tecnologica Italiana Cultural Heritage IPOCH2 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 09 Gennaio 2013 18:46

La Piattaforma Tecnologica Italiana IPOCH2 intende armonizzazione la Rappresentanza degli interessi Italiani in Europa nell’ambito della Ricerca e Innovazione applicata al Settore del Patrimonio Culturale, secondo gli obiettivi di Europa 2020. Alla Piattaforma partecipano Imprese private (Confindustria), Istituti di Cultura, Fondazioni ed Organizzazioni di interesse pubblico, fra cui ENEA, CNR e MIUR.

Ultimo aggiornamento Lunedì 03 Febbraio 2014 12:39
Leggi tutto...
 
LUISS-CeRSI nuovo Socio Inforav PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 06 Dicembre 2012 13:44

Il Consiglio Direttivo dell’Inforav, nell’ultima riunione del 5 dicembre u.s., ha approvato l'ammissione a Socio ordinario dell’Università LUISS Guido Carli University - Centro di Ricerca sui Sistemi Informativi CeRSI.

Il Consiglio ha espresso il proprio particolare compiacimento, sicuro del prezioso contributo di idee e di iniziative, che la prestigiosa Università potrà dare per lo sviluppo delle attività istituzionali dell’Inforav, volte a promuovere la diffusione ed il miglior utilizzo dell’ICT nella P.A. e, più in generale, nella Società.

Ultimo aggiornamento Venerdì 07 Dicembre 2012 16:58
 
L'Inforav è Socio aggregato di Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 25 Luglio 2012 11:44

A seguito di delibera dell’Assemblea della Federazione Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici (CSTI), del 10 luglio 2012, l'Inforav entra a far parte, come Socio aggregato, della Federazione.
Inoltre, nel mese di settembre p.v., l’Inforav trasferirà i propri uffici presso la sede di CSIT in Via Barberini, 3, Roma.
Alla base di questa adesione vi è anche l’intento di istaurare un'utile e fattiva collaborazione, di interesse per gli Associati.

Ultimo aggiornamento Lunedì 30 Luglio 2012 08:26
 
Presentato il Primo Rapporto annuale sui siti istituzionali delle Regioni PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Sabato 30 Aprile 2011 10:04

Copertina RapportoPresentato mercoledì 27 aprile 2011, nella Sala delle Conferenze di P.zza di Monte Citorio 123/A, Roma, il Primo Rapporto annuale sui siti istituzionali delle Regioni.

L'evento, a cui hanno partecipato, per le Istituzioni, il Presidente di DigtPA, Francesco BELTRAME, il Consigliere del Ministro Funzione Pubblica ed Innovazione, Andrea SIMI, il Magnifico Rettore dell'Università del Salento, Domenico LAFORGIA, e Rappresentanti delle Regioni, è stato organizzato dall’Inforav e dall'Università del Salento, in collaborazione con Eustema S.p.A..

La presentazione ha messo in luce, come novità in campo nazionale, un quadro completo e analitico delle diverse caratteristiche dei siti regionali, oltre a idee e proposte interessanti, per il futuro sviluppo dei siti istituzionali della PA, in termini di efficienza ed armonizzazione, in linea con quanto dettato dalla Direttiva 8/2009 del MiPAI, in materia.

La documentazione del Convegno è disponibile nella Rubrica "Ultimi eventi".

Clicca qui per scaricare il Primo Rapporto annuale sui siti istituzionali delle Regioni in formato pdf.

Ultimo aggiornamento Lunedì 02 Maggio 2011 16:21
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 4