Chimica

Seleziona una categoria tra quelle elencate qua di seguito, poi seleziona un articolo da leggere.

Daniele Ziegler - Composizione inorganica della frazione PM10 del particolato atmosferico in prossimità di un inceneritore. Studio dei rapporti isotopici del piombo

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Chimica - Tesi di Laurea

Ultimo aggiornamento Giovedì 07 Agosto 2014 15:05 Scritto da Daniele Ziegler Giovedì 17 Luglio 2014 10:00

Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

Il particolato atmosferico PM (Particulate Matter) costituisce una delle maggiori fonti di inquinamento in atmosfera, soprattutto nelle aree urbane ed è, per questo, oggetto di attenzione da parte degli enti sanitari e legislativi.

Gli studi epidemiologici hanno accertato una correlazione tra le concentrazioni di polveri sottili in aria e l’insorgenza di malattie croniche alle vie respiratorie; infatti il particolato PM10 agisce da mezzo di trasporto di sostanze caratterizzate da elevata tossicità negli organismi viventi.

Leggi tutto

 

Ilvis Barberis - Biomolecules - biomaterials interactions: IR study of the adsorption, in model conditions, of glycine on Hydroxyapatite and TiO2

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Chimica - Tesi di Laurea

Ultimo aggiornamento Venerdì 25 Marzo 2011 14:39 Scritto da Ilvis Barberis Giovedì 24 Marzo 2011 00:00

Valutazione attuale: / 9
ScarsoOttimo 

Interazione biomolecule - biomateriali: studio IR dell’adsorbimento, in condizioni modello, di glicina su Idrossiapatite e TiO2.

Questa tesi ha avuto come oggetto lo studio dell’adsorbimento di un amino acido, la glicina (Gly), sulla superficie di differenti nanomateriali, rappresentativi di biomateriali inorganici. La conoscenza del comportamento della superficie di questi materiali rispetto alle biomolecole, riveste un notevole interesse per l’ottimizzazione delle loro performance, in ragione delle applicazioni in campo biomedico per realizzazione di impianti protesici.

Leggi tutto

   

Francesco Massimino - α-alanina e carbonati di calcio: interazioni per la biomineralizzazione

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Chimica - Tesi di Laurea

Ultimo aggiornamento Venerdì 05 Novembre 2010 17:48 Scritto da Francesco Massimino Martedì 02 Novembre 2010 12:02

Valutazione attuale: / 17
ScarsoOttimo 

Studio teorico e sperimentale di forme di equilibrio e di crescita dei cristalli di α-alanina, al fine di evidenziarne i cambiamenti in soluzioni contenenti impurezze di carbonato di calcio.

Gli esseri viventi mostrano una capacità formidabile nel controllo dei processi di cristallizzazione, abilità che se fosse riproducibile dall'uomo porterebbe alla realizzazione di materiali con proprietà straordinarie: basti pensare che le conchiglie, formate dalle stesse sostanze che compongono i carbonati di origine geologica, possiedono una resistenza 3000 volte superiore!

Leggi tutto

   

Sabrina Neggia - Indagini sulle cause dell’assorbimento di idrogeno di componenti in titanio durante il processo di superplastic forming/diffusion bonding

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Chimica - Tesi di Laurea

Ultimo aggiornamento Venerdì 25 Marzo 2011 14:42 Scritto da Sabrina Neggia Mercoledì 10 Febbraio 2010 10:42

Valutazione attuale: / 11
ScarsoOttimo 

Scienza dei Materiali, il corso di studi che ho frequentato nei cinque anni della mia carriera universitaria, mi ha dato la possibilità di indirizzarmi verso il campo per me più interessante, proponendomi al quinto anno una serie di diversi percorsi formativi da poter intraprendere. La mia scelta è pertanto caduta su uno stage in un’azienda che mi ha consentito di approfondire argomenti in ambito metallurgico; in particolare il mio lavoro di tesi ha avuto come scopo principale quello di effettuare un’indagine dettagliata su un problema che si è riscontrato negli ultimi anni in componenti prodotti presso l’Alenia Aeronautica e montati su velivoli da difesa.

Leggi tutto